venerdì 4 novembre 2011

Inaugurazione del Free Muxeum a Torino

Si chiama Free Muxeum il progetto sperimentale che per tre week end, dal 5 al 27 novembre, offrirà ai genitori di bambini con disabilità psichica e fisica un servizio gratuito di baby-sitter specializzati per la durata delle visite museali.


L’iniziativa, tra le prime del genere in Italia, è stata ideata dall'Associazione Baby-Xitter di Torino con il contributo della Compagnia di San Paolo e si avvale del patrocinio della Regione.

Nel week-end del 5-6 novembre i bambini, mascherati da re, regine, cavalieri e cuochi reali, andranno alla scoperta della Reggia di Venaria; in quello del 19-20 novembre al Museo Egizio di Torino potranno esplorare l’antico Egitto travestiti da mummie e faraoni; il 26-27 novembre sarà la volta del Museo Nazionale del Cinema con un percorso gioco che si concluderà con uno stratagemma cinematografico. L’ingresso sarà gratuito per i bimbi e i ragazzi disabili, mentre per gli accompagnatori sarà gratuito o ridotto fino a un massimo di due persone.

“E’ un dovere per chi ha responsabilità pubbliche lavorare per l’accessibilità e la fruizione dei beni culturali - commenta Michele Coppola, assessore regionale alla Cultura - ancor più quando si tratta di rendere fruibili musei per persone con disabilità e le loro famiglie. La nostra volontà è quella di ampliare questo progetto in modo permanente anche ad altre attività culturali del territorio e anche ad altri appuntamenti culturali, come ad esempio il Salone del Libro 2012”.