martedì 8 novembre 2011

Scuola di politica alla Casa della Cultura

La Casa della Cultura e la Fondazione Feltrinelli hanno deciso di impegnarsi a fondo nell’organizzazione e nel rilancio della formazione politica.

Alle spalle vi è l’esperienza avviata lo scorso anno in Casa della Cultura: essa ha raccolto una vasta adesione e ha suscitato un vivo consenso. Ci sono pervenute molte sollecitazioni a dare continuità e stabilità all’iniziativa: da qui la scelta di costruire un nuovo progetto per l’anno 2011 – 2012.

Questa “Scuola” ha un profilo culturale e formativo assai preciso. Il nostro intento non è “l’addestramento alla politica”, ovvero l’invito a studiare e appropriarsi delle tecniche con cui rivolgersi nel modo più efficace agli elettori. Si tratta di strumenti utili e importanti per chi fa politica, ma la priorità, ciò che oggi davvero manca, è la la forza delle opzioni politiche e ideali e la capacità di analisi e di costruzione dei programmi.

La nostra convinzione è che la formazione politica deve essere finalizzata innanzitutto alla ricerca e allo studio delle idee e dei valori che devono animare le forze politiche. Per questo motivo lo scorso anno avevamo organizzato un percorso su “i fondamenti” della cultura politica della sinistra: quest’anno vogliamo offrire gli strumenti per conoscere i grandi cambiamenti dello scenario mondiale.

Il nostro intento con il progetto 2011 – 2012 è offrire ai corsisti gli elementi essenziali per muoversi con capacità critica e con coerenza ideale “in un mondo che cambia”.

La Scuola 2011 – 2012 propone un programma di studio e di approfondimento articolato in otto moduli, distribuiti in otto fine settimana da ottobre 2011 a maggio 2012.

Alla fine di ogni modulo, la domenica mattina, verrà affrontata con studiosi provenienti da tutto il mondo una questione internazionale di particolare rilevanza. Ad ogni lezione seguirà un’ampia discussione. I corsisti potranno partecipare a gruppi di studio, potranno avvalersi dell’apporto didattico di tutor e a loro verranno forniti bibliografie e altri materiali didattici.

Alla fine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.



 http://www.scuoladiculturapolitica.it/index.html