lunedì 28 novembre 2011

UNA MARATONA MEDIATICA PER SCONFIGGERE L'AIDS

Anlaids Onlus intraprende una campagna su tutti i mezzi di comunicazione nazionali per raccogliere fondi a sostegno del progetto "Anlaids Network".

da fine Novembre a metà Dicembre 2011, su Tv, Radio, Stampa e Web di tutto il territorio nazionale - In concomitanza con il 1° dicembre, giornata mondiale per la lotta all'Aids, l'Associazione nazionale per la lotta contro l'AIDS (Anlaids) lancia una maratona mediatica a sostegno della ricerca per vincere la lotta contro l’AIDS.

Anlaids Onlus utilizzerà tutti i canali di comunicazione possibili per sensibilizzare l'opinione pubblica e raccogliere fondi necessari alla realizzazione del progetto Anlaids Network, un sistema di ricerca nazionale che collega alcune tra le più prestigiose strutture di ricerca nazionale in campo di malattie infettive (Ospedale San Gerardo di Monza, Ospedale L. Sacco di Milano, Università La Sapienza di Roma e I.N.M.I L. Spallanzani di Roma). Un progetto, questo, tra i più all'avanguardia nel panorama internazionale che si pone l’obiettivo di migliorare la cura delle persone Hiv, personalizzandola e quindi adattandola al singolo paziente. Ridurre il più possibile la replicazione virale con una cura ottimale è una garanzia per il singolo che si traduce anche in una minor infettività con evidenti vantaggi sociali.

Una maratona mediatica portata avanti con la diffusione di uno spot televisivo e radiofonico di 30'' sulle diverse reti, nazionali e locali, e una campagna stampa che andrà a coprire quotidiani, riviste, blog e social network. Oltre alla partecipazione attiva di testimonial, rappresentanti istituzionali ed esperti che parteciperanno ai programmi tv e radiofonici, rilasceranno interviste e presteranno la loro immagine ad Anlaids.

Un progetto di rilevante utilità sociale che necessita delle donazioni di tutti per poter mettere a disposizione dei centri di ricerca personale qualificato e attrezzature adeguate al raggiungimento dei grandi obiettivi proposti.

Le donazioni in favore di Anlaids Network possono essere effettuate mandando un semplice sms al numero 45501 (al costo di 2€) dal 1 al 21 dicembre o attraverso il sito web ufficiale dell'associazione, www.anlaids.org, già da ora.

Iniziativa insignita dell'Alto Patronato del Presidente della Repubblica e sostenuta da numerosi personaggi pubblici. E’ stato realizzato uno shooting fotografico firmato dal noto fotografo Gianmarco Chieregato e tanti hanno gentilmente offerto la propria immagine come Luca Zingaretti, Luisa Ranieri, Giorgio Gori, Geppi Cucciari, Filippo Lamantia, Adriano Panatta, Antonello Piroso, Fulvio Abbate, Camila Raznovich, Enrico Brignano, Gli speaker di Radio 101 (Marco Balestri, Tamara Donà, Vladimir Luxuria, Militello ecc.), Alessandro Gassman, Claudio Amendola, Anna Valle, Neri Marcorè, Martina Stella, Marco Bocci, Elena Sofia Ricci, Valeria Bilello, Simon Grechi, Ellen Hidding, Mario Lavezzi , Nicoletta Romanoff, Giulio Berruti. Ulteriori informazioni e aggiornamenti seguiranno sui profili Facebook (www.facebook.com/anlaids), Twitter (twitter.com/anlaids), Flickr (www.flickr.com/photos/anlaids) e Youtube (www.youtube.com/anlaids), oltre che sul sito web dell'associazione.

Contatti Stampa:

Cristina Pinna
e-mail. c.pinna@action-agency.com
tel. 349.2934440

Marta Pomella
e-mail. m.pomella@action-agency.com
tel. 393.9472773

Sito internet
http://www.artonweb.it/nonsoloarte/artemalattia/articolo6.htm